Ultime recensioni

lunedì 14 novembre 2016

[Rcensione] BIANCOSPINO - Linda Kent

Linda Kent è una di quelle autrici che leggo a scatola chiusa, 
senza bisogno di conoscere la trama o i personaggi, perché già so che il libro mi piacerà. E devo confermare che anche stavolta non mi ha delusa.

Genere: Romance Storico
Casa editrice: Self Publishing
Pagine: 268
Data di Uscita: 3 Ottobre 2016
Prezzo: 8.90 – Ebook € 2.99

Sinossi: Ralph Vernon è il cugino e luogotenente del nuovo lord del castello di Evershine, che ha riportato una grave ferita in battaglia. L’unica persona in grado di curarlo, è Fleur, una giovane guaritrice dagli occhi d’oro e dal carattere pungente come i rami del biancospino, dalla quale Ralph è inesorabilmente attratto. Lei ha motivi profondi e inconfessabili per voler fuggire da Evershine, ma non sa opporsi alla propria vocazione e alle insistenze di quel gigante presuntuoso, arrogante e… magnifico. Conquistare Fleur è un’impresa più ardua delle tante battaglie che Ralph ha combattuto per York durante la Guerra delle due Rose e se la passione è un’arma più affilata della spada, altrettanto mortali si rivelano la gelosia, l’odio e la sete di potere che contrastano la felicità di due cuori innamorati.

Il nuovo romanzo di Linda Kent ambientato in uno dei periodi più romantici e affascinanti della Storia Inglese

Serie "Evershine"
#1. BIANCOSPINO




Biancospino” è il primo romanzo di una duologia, ambientato nell’immaginario castello di Evershine e ci racconta la storia del cavaliere Ralph Vernon e della guaritrice Fleur. La vicenda si svolge durante la sanguinosa Guerra delle Due Rose, quando le famiglie Lancaster e York si combattevano il trono inglese. L’autrice spiega in maniera egregia il periodo in cui vivono i nostri protagonisti, fatto d’intrighi e alleanze, in cui ci s’immerge completamente nel mondo medievale fatto di dame e cavalieri, battaglie con le spade, corse a cavallo e rimedi erboristici.

La storia è complessa e articolata ed è scritta con una penna elegante e scorrevole. Ho fatto molta fatica a staccarmi dalla lettura da quanto ero presa. La Kent riesce infatti a farti entrare in sintonia con i personaggi e il punto di vista alternato aiuta molto.

Il romanzo inizia con il cavaliere Ralph che arriva a Evershine con suo cugino e nuovo lord del Catello Richard, che però ha urgente bisogno di cure dopo essere stato ferito in battaglia. Ralph manda a chiamare una guaritrice, l’unica persona che nel castello possa salvare la vita del cugino, ma non si aspetta di trovarsi davanti la bellissima e testarda Fleur dalla quale è immediatamente attratto. Fleur dal canto suo è affascinata dal bellissimo e coraggioso Ralph, ma nasconde un segreto e vuole scappare prima che venga svelato, ma al tempo stesso non può tirarsi indietro di fronte a qualcuno che chiede aiuto. I due inizialmente si scontrano ma piano piano imparano a conoscersi e si scoprono innamorati. Non manca nemmeno il momento di suspense che dà al romanzo ancora maggior spessore.

Mi è piaciuto tantissimo il personaggio di Fleur, giovane donna dolce e dal cuore d’oro, ma anche testarda e tenace. Ho ammirato la sua forza e il suo coraggio. E non parliamo del cavaliere di nome e di fatto, Ralph, che con la sua dolcezza e la sua lealtà mi ha conquistata.

I complimenti per Linda Kent sono d’obbligo e tutti meritati. Non vedo l’ora di leggere il secondo libro che ci parlerà del misterioso Lord Richard che abbiamo imparato a conoscere e amare in questo primo capitolo.




1 commento:

  1. Grazie di cuore a Francesca e grazie a Le lettrici Impertinenti. Felicissima che il libro sia piaciuto e della vostra fantastica ospitalità.
    Linda

    RispondiElimina