Ultime recensioni

giovedì 31 agosto 2017

[Review Party] IL TEMPO DELLE SECONDE POSSIBILITÀ - Patrisha Mar


IL TEMPO DELLE SECONDE POSSIBILITÀ è l’ultimo romanzo della bravissima autrice italiana Patrisha Mar e io, fortunatissima, ho avuto la possibilità di leggerlo in anteprima.


Genere: Romance Contemporaneo 
Casa editrice: Newton Compton 
Data di Uscita: 26 Agosto 2017 
Prezzo: € 4,99

Sinossi:Stefano Solari è un pubblicitario dalla promettente carriera, ma è anche un uomo che ha perso se stesso e che ha un disperato bisogno di rimettersi in gioco e dimenticare. Complici un viaggio di lavoro, un romanzo di Jane Austen e la magica Irlanda, Stefano incontra Caitlin Murphy, la giovane guardiana di un faro, che, nonostante le difficoltà della vita, ha imparato a credere nel destino e nelle seconde possibilità. Fra loro nasce una tenera amicizia, e dopo qualche mese lei viene invitata a Milano, ma proprio quando i due cominciano ad avvicinarsi, il passato di Stefano torna con prepotenza a bussare alla porta, scombinando ancora una volta i suoi piani.
In un’altalena di emozioni, rimpianti, dolore e speranza, Stefano e Caitlin vi accompagneranno in un indimenticabile viaggio alla ricerca del vero amore e della felicità, perché tutti hanno diritto a una seconda possibilità.

Dall’autrice è stato presentato come un libro diverso dagli altri e devo essere sincera: ho avuto un po' di timore iniziando la lettura perché non sapevo assolutamente cosa aspettarmi. La Mar invece si è rilevata all’altezza della situazione e ci ha regalato un libro intenso, toccante e pieno di emozioni.
Il romanzo, per metà ambientato in Irlanda e per l’altra metà a Milano, ha un’ambientazione magica. Per me, che ho visitato solo l’anno scorso i magnifici luoghi irlandesi, è stato facile immergermi nei paesaggi mozzafiato così ben raccontati dall’autrice. Le descrizioni sono talmente ben dettagliate e vivide che è stato come ritrovarmi di nuovo in quei luoghi pieni di storia e tradizioni. 
Stefano e Caitlin sono i protagonisti di questa magnifica storia fatta di amore, sofferenza e riscatto. Stefano Solari è un uomo forte ma ferito, che cerca di nascondere il suo profondo dolore dietro un comportamento freddo e distaccato. Da quando Allissa, la donna che lui tanto ha amato, gli ha portato via la cosa più importante e l’ha lasciato con un vuoto dentro, ha deciso di chiudere il suo cuore all’amore e di buttarsi sul lavoro. Caitlin Murphy è una donna ferita, sia fisicamente che emotivamente. Quattro anni prima, infatti, ha avuto un brutto incidente che l’ha lasciata segnata nell’aspetto ma che le ha rafforzato il suo carattere. I due sono lontani chilometri ma, grazie a un libro di Jane Austen e a un viaggio di lavoro, forse anche un po' grazie al destino, i due s’incontrano. All’inizio instaurano un rapporto di amicizia ma andando avanti nella conoscenza si accorgono di provare qualcosa di più. Purtroppo, proprio in quel momento, Alissa ritorna nella vita di Stefano e sarà a quel punto che lui dovrà fare una scelta difficile: ritornare con la sua ex che tanto ha amato ma che l’ha profondamente ferito, o provare a dare spazio a un sentimento nuovo ma profondo?
I personaggi, da quelli principali a quelli secondari, sono tutti ben caratterizzati e il loro sentimenti talmente ben descritti che mi sembrava di provare le loro stesse emozioni. Stefano è un uomo forte che soffre immensamente per la perdita di qualcosa che non sapeva nemmeno di volere veramente. Mi è piaciuto molto il suo personaggio così vero nei sentimenti, confuso all’inizio ma che quando prende la sua decisione lotta e fa di tutto per ottenere ciò che vuole. Ho adorato Caitlin, una donna segnata dalla vita ma sempre positiva e dolcissima. Anche nelle difficoltà pensa sempre prima agli altri, a costo di soffrire lei stessa vuole la felicità delle persone che ama. Si potrebbe pensare che il personaggio di Alissa sia l’antagonista della storia, in realtà non sento di condannarla. Ha preso una decisione sbagliata ma in fondo lo fa perché pensa che sia la soluzione migliore e perché secondo me non si rende conto fino in fondo delle conseguenze. O semplicemente lo fa perché è egoista, ne esistono tante di persone così, ma dietro i suoi gesti non c’è mai nulla di cattivo o calcolato.
Un romanzo che parla di seconde possibilità ma soprattutto di rinascita e amore.



1 commento: