Ultime recensioni

venerdì 16 giugno 2017

[Recensione] TUTTA COLPA DI QUEL BACIO di Cassandra Rocca

Oggi Francesca ci parla di TUTTA COLPA DI QUEL BACIO, l'ultimo Romance Contemporaneo firmato Cassandra Rocca.

Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Newton Compton
Data di Uscita: 23 Maggio 2017
Prezzo: € 9.90 - Ebook € 5.99

Sinossi: Fuggita da Londra con il cuore infranto, Emily si è trasferita a New York, dove ha deciso di buttarsi a capofitto nel lavoro, unico settore nel quale sembra avere successo. Con gli uomini ha chiuso, ma purtroppo San Valentino è alle porte e l’agenzia di event planner per cui lavora è sommersa di richieste a cui lei deve rispondere. A complicare le cose arriva Matthew Cohen, proprietario di una linea di navi da crociera, nonché sua vecchia conoscenza: è stato il primo due di picche della storia sentimentale di Emily. A causa di Matt, ora si ritrova invischiata nell’organizzazione di quello che è diventato l’evento più romantico del momento: “La Crociera degli innamorati”. Come se non fosse abbastanza deprimente ritrovarsi a bordo, single, in mezzo a tutte quelle coppie felici, Emily dovrà fare i conti anche con la presenza scomoda di Matt, così magnetico e sicuro di sé. L’attrazione tra loro è innegabile e la tentazione è forte, ma Emily non vuole soffrire di nuovo: quel viaggio sta risvegliando in lei desideri ai quali credeva di aver rinunciato per sempre, rendendola vulnerabile. Innamorarsi di un uomo che non crede nell’amore sarebbe davvero un terribile errore. Oppure no?

L’amore ti trova anche se ti nascondi su una nave da crociera in mezzo al mare!

Una storia romantica e divertente
Dopo averlo letto viene voglia di innamorarsi ancora

«Un libro romantico.»
Il Corriere della Sera

«Un libro che appassiona, pagina dopo pagina. Terminato il romanzo, al lettore non resterà che assecondare la ritrovata voglia di innamorarsi ancora.»
Il Messaggero

TUTTA COLPA DI QUEL BACIO è un bel romanzo che però ho trovato sottotono rispetto ai precedenti. Lo stile dell’autrice è sempre frizzante e scorrevole ma, al contrario degli altri suoi libri, non mi ha convinta fino in fondo.
La storia, raccontata attraverso il punto di vista alternato dei due protagonisti, ci parla delle vicende di Emily Warren e Matthew Cohen.
Emily ha lasciato Londra per scappare da una delusione d’amore. Infatti, Steve, suo compagno da quattro anni, la lascia a un mese dal matrimonio. Convinta che mettere centinaia di miglia tra lei e il suo ex sia la soluzione per risolvere il suo cuore infranto, si trasferisce a New York e si butta a capofitto nel lavoro nell’agenzia organizzatrice di eventi Joyful&Happy.  Ma qui non si aspetta di incontrare, dopo quattordici anni, l’uomo che le ha spezzato il cuore per la prima volta. Matt, occhi azzurro cielo e sguardo arrogante, le chiede, o per meglio dire le ordina rinfacciandole un vecchio favore da riscattare, di organizzare l’evento per l’inaugurazione della sua nuova nave da crociera “Bellatrix”.

Accidenti, che sguardo! Quello non era cambiato affatto, era stato solo perfezionato. Se a diciassette anni era sufficientemente intenso da far spasimare le ragazzine, a trentuno era in grado di farle sciogliere. Ma non lei. Non più. Aveva chiuso con gli uomini.

Questo evento per Matt è molto importante poiché serve a risollevare le sorti della sua compagnia in bancarotta. Emily decide così di organizzare l’evento più romantico del momento: “La Crociera degli innamorati”. Per far sì che tutto fili liscio durante la traversata Matt e Emily decidono di imbarcarsi sulla Bellatrix.
Emily scopre ben presto che c’è un altro inconveniente, oltre a quello di essere circondata da coppie d’innamorati. Infatti, sulla nave c’è Steve con la sua attuale fidanzata e futura moglie. Per non fargli capire la sua sofferenza, Emily decide di fingersi fidanzata con Matt. I due, così costretti a trascorrere molto tempo insieme, cambieranno la loro idea sull’amore, fino a quel momento completamente opposta, e si scopriranno più simili e innamorati di quello che credevano.

Ho apprezzato molto i riferimenti ai personaggi dei romanzi precedenti che, oltre a raccontarci come sono evolute le loro storie, creano una continuità tra un libro e un altro. Anche se questo romanzo non fa parte di una serie, incontriamo David e Heaven, protagonisti di HO VOGLIA DI INNAMORARMI, più innamorati che mai e in procinto di diventare genitori.
I personaggi sono tutti ben caratterizzati come del resto anche i luoghi. I due protagonisti mi sono piaciuti anche se, devo essere sincera, all’inizio Matt non è che mi stesse molto simpatico. Il suo personaggio era troppo arrogante ma alla fine è riuscito a conquistarmi anche lui.
Non mi è piaciuto, invece, il finale troppo frettoloso. Qualche dettaglio in più mi avrebbe fatto apprezzare maggiormente la storia.

TUTTA COLPA DI QUEL BACIO è la classica lettura da sotto l’ombrellone, romantica e veloce da leggere, che ti lascia con il sorriso sulle labbra.
Quattro stelle che, in realtà, sono tre stelle e mezza.

Nessun commento:

Posta un commento