Ultime recensioni

giovedì 16 marzo 2017

[Recensione] BUONANOTTE AMORE MIO - Daniela Volonté



BUONANOTTE AMORE MIO è il primo romanzo di Daniela Volontè che leggo e dire che l’ho adorato è veramente riduttivo.


Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice:  Newton Compton
Data di Uscita: 8 Gennaio 2015
Prezzo: € 4.90 - Ebook € 0.99


Sinossi: Valentina Harrison lavora a Milano, in un’agenzia pubblicitaria internazionale. È intelligente e precisa, ma poco appariscente, per questo passa spesso inosservata. Non ha alcuna passione per i bei vestiti, i tacchi, le borse, lo shopping in generale e, pur amando la città, preferisce vivere in un tranquillo paesino di provincia. 
James Spencer, affascinante e snob, vive negli Stati Uniti. Quando un problema mette in crisi l’agenzia e lui viene convocato a Milano per risolverlo, i due, opposti in tutto, si conoscono. Il loro primo incontro si rivela un totale insuccesso: James è un uomo che cura l’aspetto fisico e la sciatteria di Valentina lo innervosisce, in più è burbero e le si rivolge con poco garbo. Lei, invece, è gentile, dolce e attenta ai piccoli ma essenziali gesti. Eppure, sin da subito cade vittima del suo fascino. L’obiettivo di James è salvare l’agenzia dai guai in cui versa e, consapevole dell’affidabilità di Valentina, decide di coinvolgerla per raggiungere l’importante meta professionale. Ma questa collaborazione forzata farà assumere al loro rapporto sfumature davvero inaspettate…

Questo romance ci presenta una coppia un pochino fuori dagli schemi. Valentina è una ragazza intelligente e con tanta forza di volontà ma non si può descriverla come un’amante della moda e dello stile anzi, direi che il termine “trasandata” le calza a pennello, tanto che James, la prima volta che la incrocia, la scambia per un uomo. Ama la vita tranquilla, il suo appartamentino in periferia e adora sua sorella.


James è un uomo affascinante e consapevole di esserlo. Vive negli Stati Uniti ma, dopo una brutta lite con il padre, viene spedito a Milano per occuparsi della filiale di famiglia. Ama le belle donne, le belle auto e la bella vita. Insomma, tutto il contrario della nostra Valentina. 

James da subito lascia intendere in modo chiaro il suo fastidio per questa ragazza che non cura il proprio aspetto esteriore ed inizia a pensare a lei come Harry (diminutivo del cognome di Valentina, Harrison, usato però proprio perché lei gli ricorda più un collega maschio), ma Valentina non fa passare molto tempo prima di perdere le staffe e rimettere questo bellimbusto al suo posto. Come si può immaginare tra i due non scocca nessuna scintilla se non quelle prodotte dai loro continui scontri. La loro collaborazione lavorativa non inizia nei migliori dei modi ma grazie al carattere deciso di Valentina, delle sue competenze e idee brillanti, tra i due ben presto si instaura una piacevole routine. James diventa totalmente dipendente da Valentina e si rivolge a lei per ogni cosa, e questa abitudine presto farà sì che l’aiuto della ragazza diventi necessario anche fuori dalle ore lavorative. 

BUONANOTTE AMORE MIO è un romance molto divertente, con tantissimi momenti di ilarità e divertimento. Lo stile dell’autrice mi ha subito coinvolta e la narrazione a doppio POV permette al lettore di conoscere in modo chiaro i pensieri dei protagonisti apprezzando ancor di più i loro battibecchi ed i momenti più comici. Ho apprezzato molto che Valentina e James non si siano infatuati al primo sguardo ma che la loro relazione si sia basata su reciproca fiducia e stima, cresciuta piano piano con la frequentazione quotidiana in ambito lavorativo. Certo, non che sia stato facile, viste anche le innumerevoli gaffe che James ci regala, ma è sicuramente stato piacevole assistere al loro avvicinamento, al loro scoprirsi per poi innamorarsi. 

Questo è stato un romance che ho molto apprezzato. L’ho divorato in pochissime ore e mi ha lasciato una piacevolissima sensazione di sazietà emotiva. 

Impossibile per me non citare il bravissimo GUIDO DI NACCIO. Lui è il doppiatore che ha dato la voce a James nell’edizione di Audible, l’applicazione che permette di ascoltare gli Audiolibri. È riuscito a rendere questo personaggio ancora più interessante e adorabile, regalandomi in non pochi momenti anche delle grandi risate grazie alla sua impeccabile interpretazione nei momenti più divertenti. E poi niente, ha una voce molto sexy e profonda, molto adatta a questo personaggio. 

Quindi, amiche lettrici, se ancora non avete letto questo romance dovete per forza recuperare. E se non avete tempo non avete comunque scelta, scaricatevi l’applicazione Audible e mettetevi comode, vi assicuro che sarà una piacevolissima esperienza.
Provare per credere!



1 commento:

  1. E' piaciuto tantissimo anche a me.
    Sono molto curiosa di ascoltare il libro come hai fatto te e immergermi di nuovo nella storia.

    RispondiElimina