Ultime recensioni

martedì 20 dicembre 2016

[Recensione] IL DISASTRO SIAMO NOI - Jamie McGuire

Care lettrici impertinenti, oggi vi parlo del libro di una delle mie autrici preferite, la signora Jamie McGuire, la mamma dei fratelli Maddox, la creatrice di una delle serie più belle che io abbia mai letto! Da quando ho scoperto il primo libro su Travis sono diventata una sua fedele seguace e più di una volta ho avuto anche il piacere di incontrarla!

Genere: romance contemporaneo
Casa editrice: Garzanti
Data di Uscita: 3 Novembre 2016
Prezzo: € 16,90 - ebook € 4,99

Sinossi:Falyn ha fatto una scelta difficile rinunciando a una vita di privilegi. Il lavoro come cameriera al Bucksaw Cafè è diventato tutto per lei. Non c’è spazio per altro. Soprattutto per l’amore. Perché Falyn nasconde nel cuore un segreto che non ha mai rivelato a nessuno. Un segreto che l’ha portata lontano dalla sua famiglia e a chiudersi in sé stessa. Fino al giorno in cui non incrocia uno sguardo speciale come quello di Taylor Maddox. Uno sguardo che, lo sa bene, può portare solo guai. Molte ragazze si sono scottate fidandosi delle sue promesse tradite. Falyn non vuole che questo accada anche a lei. È ancora troppo fragile per cadere nei suoi tranelli. Eppure Taylor non demorde e la invita a cena. Un rifiuto non è una risposta che un Maddox può contemplare quando è convinto di aver trovato la donna della sua vita. Ed è lì, seduta di fronte a lui, che Falyn intravede una dolcezza dietro quell’aspetto da ragazzo che ottiene sempre quello che vuole. Incontrare la sua famiglia, vedere l’affetto che lo lega ai fratelli Travis e Trenton e alla cognata Abby, la convince ancora di più che Taylor abbia anche un lato romantico. E piano piano sente che delle crepe stanno rompendo la corazza dietro il quale si è trincerata per non rischiare più. Sarebbe facile affidare finalmente a qualcuno il peso dei suoi segreti. Sarebbe facile trovare conforto tra le braccia possenti di Taylor. Ma riaprire la porta del passato è quasi impossibile quando si è creduto di aver buttato via la chiave. Ci vuole coraggio, o forse solo la mano benevola del destino. Jamie McGuire, la regina indiscussa delle classifiche italiane, torna con un nuovo capitolo della saga dei fratelli Maddox. Dopo lo strepitoso successo della trilogia di Uno splendido disastro e di L’amore è un disastro, l’autrice amata dai lettori di tutto il mondo ci regala una storia travolgente in cui un segreto nascosto si scioglie davanti alla forza dell’amore. Perché solo i sentimenti possono far dimenticare il passato e tingere di felicità il futuro.




Il 12 novembre è uscito in Italia il suo ultimo attesissimo libro,” Beautiful Sacrifice”, che ha come protagonista Taylor, uno dei gemelli Maddox. La vicenda di Taylor e della sua co-protagonista femminile si svolge praticamente in contemporanea con la cerimonia del matrimonio di Abby e Travis e quindi anche con gli intrecci tra Trenton e Camille e Thomas e Liis, inserendo nel frattempo anche Tayler, l’altro gemello. Se come me avete seguito tutta la saga sapete già di cosa sto parlando e seppur un po’ ingarbugliati, avrete un quadro generale dei fatti accaduti.

Questa volta la voce narrante del romanzo è FalynFarchild, una ragazza tosta e decisa ma dal passato doloroso. Falynha alle spalle una decisione triste e difficile che l’ha portata ad abbandonare una vita agiata come figlia di uno degli uomini più importanti di Colorado Spring per fare la cameriera in una locanda, vivere in un appartamento sgangherato con l’unico scopo di mettere da parte i soldi per raggiungere la cittadina di Eakins, Illinois. Un giorno nella tavola calda in cui lavora compare Taylor Maddox, vigile del fuoco in missione temporanea sulle montagne dei dintorni, sexy e audace, che fin da subito le fa una corte spietata. Falyn fa di tutto per resistere al suo fascino sfacciato perché proprio non può permettersi di innamorarsi, ma più lei cerca di respingerlo più lui fa di tutto per conquistarlaperché … quando un Maddox vuole qualcosa la ottiene! Ma Falyn non è capace di vivere una storia d’amore in modo sereno perché rimorsi e colpe affliggono la sua esistenzae nonostante dietro quella facciata da bad boy Taylor sia di una dolcezza infinita non riesce ad abbassare la guardia. Le cose si complicano ulteriormente quando Falyn scopre che la città Natale di Taylor è Eakins, proprio il luogo in cui è custodito il suo segreto più grande! Ma forse è stato proprio il destino a mettere sulla sua strada questo ragazzo stupendo e sfrontato. Per Falyn è giunto il momento di fare i conti con il passato.
La storia d’amore dei due giovani sarà messa a dura prova, tanti sono gli ostacoli che dovranno superare per raggiungere l’happy endinge solo sei i loro sentimenti saranno davvero profondi potranno affrontare ogni difficoltà! E poi si sa, quando un Maddox si innamora è per sempre!

Devo essere sincera:di tutti i romanzi della McGuire, e vi assicuro che non me ne sono persa uno, questo ahimè è quello che mi è piaciuto di meno! E non perché i personaggi non siano meravigliosi come i precedenti ma perché la vicenda mi è sembrata un po’ troppo sbrigativa in alcune parti e quell’amore passionale e totalizzante a cui l’autrice ci ha sempre abituato non l’ho percepito fino in fondo!

Falyn è forse una delle protagoniste femminili più complicate di cui ci abbia raccontato! Ha davvero un passato molto doloroso, ciò a cui ha dovuto rinunciare è qualcosa che strapperebbe il cuore a qualsiasi donna, ma l’ha anche trasformata in una persona diffidente e dura, che ha paura del futuro, ha paura di amare e di essere amata e per questo tiene a distanza tutti, soprattutto Taylor. La vediamo lottare contro i sentimenti che sente per lui, allontanarlo per non soffrire, convinta di non meritare più l’amore e la felicità.  Quando, poi, ammette finalmente di essere perdutamente innamorata di quell’essere imperfetto di Taylor Maddox, accetta però come se niente fosse tutti gli eventi che le stravolgono la vita e che condizioneranno per sempre il suo futuro.  E così nel momento in cui ho pensato che avrebbe dovuto sul serio tirare fuori le palle-scusate il termine- il suo atteggiamento appare invece un po’ troppo passivo!
Anche Taylor devo ammetterlo non mi ha fatto perdere la testa come i suoi fratelli, sebbene il marchio di famiglia Maddox lo contraddistingua! Taylor è attraente, provocante, eccitante, sensuale. La lista è infinita! Resistergli è impossibile e il pacchetto è completato da una inaspettata sensibilità e totale devozione nei confronti dell’amata. Ci fa sospirare e battere il cuore durante la sua corte spietata a Falyn,non ha nulla da invidiare ai suoi fratelli in quanto a fascino, ma questi suoi sentimenti fin da subito così trasparenti e profondi lo portano anche a commettere la follia di una notte che purtroppo a mio parere gli fa perdere un po’ di punti!!
Personalmente non ho apprezzato del tutto il colpo di scena che l’autrice ha voluto inserire verso la fine del libro. Mi è sembrato come se volesse dare uno scossone ad una storia piuttosto piatta! Come se avesse per forza dovuto inserire il dramma per rendere la vita più complicata ai protagonisti ed in seguito premiarli con il lieto fine!  E anche qui sono rimasta un po’ perplessa: l’amore tra Falyn e Taylor viene davvero messo dura a prova e quando sembra che la situazione si sia stabilizzata ecco che salta fuori una nuova difficoltà!  Mi è piaciuto leggere come questi due ragazzi lottino per superare gli ostacoli e tenere fede al loro amore, ma proprio nel clou della storia magicamente risolvono tutti i problemi, superano le incomprensioni e vissero insieme felici e contenti!!!
Non so, avrei preferito qualcosa di più approfondito per questo finale! Certo speravo che anche per loro tutto si sarebbe sistemato per il meglio, ma mi avrebbe sicuramente fatto più piacere leggere i risvolti che li hanno condotti al loro lieto fine!

Ragazze, che dire! nell’insieme il romanzo non mi è dispiaciuto. È stata una lettura piacevole che mi ha fatto divorare il libro in poco tempo! L’autrice ha questo suo stile particolare che io adoro, è capace di catturare l’attenzione del lettore svelando a poco a poco tutti i retroscena, creando sempre intrecci interessanti e coinvolgenti con uno stile fluido e scorrevole che abbiamo amato fin dall’inizio. Oltretutto, se come me siete accanite fan della saga non potete lasciarvelo scappare, perché come in ogni spin-off l’autrice aggiunge a piccole dosi qualche tassello che completa la storia della famiglia Maddox. Dunque, sebbene la signora McGuire questa volta non abbia fatto breccia nel mio cuore non mi sento assolutamente di sconsigliare il romanzo perché il suo talento non è mai messo in discussione e la mia è come sempre un’interpretazione soggettiva! 

Adesso aspetto ovviamente i vostri commenti e nel frattempo vi do appuntamento al prossimo romanzo,” A Beautiful Burn”,che ci farà conoscere anche l’ultimo Maddox, il gemello Taylor! Per concludere invece tutta la serie dovremmo aspettare” A Beautiful Funeral”e chissà se quest’ultimo capitolo sarà l’addio definitivo ai Maddox Brothers!?



Nessun commento:

Posta un commento