Ultime recensioni

venerdì 11 novembre 2016

[BlogTour] Vent'anni di emozioni con NICHOLAS SPARKS

Buongiorno Impertinenti!
Oggi è una giornata speciale perché posso parlarvi del mio amore incondizionato per l'autore più letto al mondo, lo scrittore di emozioni più famoso, tradotto in più di 40 paesi, con una lunga lista di adattamenti cinematografici per i suoi romanzi, portatore numero uno di fiumi di lacrime. Vi parlerò dell'unico e il solo NICHOLAS SPARKS. Grazie alla Pickwick troveremo alcuni dei suoi romanzi più belli e significativi in una nuova veste grafica che secondo me è MERAVIGLIOSA, tutto questo per festeggiare i 20 anni (stiamo tutti invecchiando!!) dell'uscita di "Le pagine della nostra vita"!!!!
Quindi eccoci qui, in questo blogtour molto particolare a parlare di film e libri nati dalla mente di Nicholas Sparks.

Il romanzo e il film di cui vi parlerò è



Genere: Drammatico
Casa editrice: Pickwick
Data di Uscita: 8 Novembre 2016
Prezzo: € 14.00

Sinossi: Il giorno in cui Katie si trasferisce a Southport, nella piccola e annoiata cittadina tutti gli occhi sono per lei. Chi è questa giovane donna, bella e misteriosa, arrivata in città per lavorare come cameriera? Katie non esce la sera, non parla con nessuno e sembra decisa a evitare qualsiasi legame. Pian piano, però, qualcuno riesce a fare breccia nella sua solitudine: Alex, un uomo dolce e gentile, vedovo con due figli. I due si innamorano teneramente e Katie trova la serenità che ha sempre cercato. Finché, un giorno, il suo terribile passato torna da lei a chiedere il conto…




"Quando hai un segreto che ti costringe a fuggire.
Quando il tuo passato entra con violenza nel presente.
 Quando tutto sembra perduto...
l'unico posto dove puoi andare è l'amore."

Il titolo originale del romanzo e di conseguenza anche del film uscito nel 2013 (2014 in Italia), è "Safe Haven", letteralmente "rifugio sicuro". Un titolo che rispecchia perfettamente quello che desidera e che cerca la nostra protagonista Katie quando si trasferisce nel piccolo paesino sul mare di Southport, Nord Carolina. Sì perché Katie sta scappando, non deve essere trovata, deve riuscire ad avere un basso profilo e stare al sicuro. Qualcuno la sta cercando disperatamente, qualcuno di malvagio che le ha fatto male già in passato.
Ma in una piccola cittadina statunitense non si può davvero rimanere diffidente e in disparte, per quanto Katie ci provi. Alex, proprietario di un piccolo negozio, curioso della donna, proverà in tutti i modi ad avvicinarla. Alex è vedono con due figli piccoli che ama e coccola. È un uomo dolce, premuroso, simpatico, semplice... così diverso dagli uomini che Katie ha conosciuto nel suo passato. Forse, per una volta, la donna pensa che può lasciarsi andare e permettere a un uomo così di entrare nella sua vita, di condividere con lei i suoi problemi e affrontarli in caso di bisogno. Inizia così la storia d'amore tra Katie e Alex, una storia che cresce lentamente, con una tenerezza immensa e una dolcezza infinita. Una storia che tocca il cuore nel profondo, che ci fa quasi piangere di gioia e per i troppi sentimenti.

Sia Katie che Alex sono persone ferite, ferite dall'amore. La moglie di Alex è morta per una malattia, Katie ha altri problemi con l'amore (non posso dirveli per non spoilerare). Diciamo che sono due personaggi complementari che nel corso della trama riescono a maturare sentimentalmente e a superare quei blocchi emotivi causati da un trauma. Nicholas Sparks sa creare delle trame così credibili, così intense e coinvolgenti che leggere "Vicino a te non ho paura" è facile come bere acqua, e intenso come fare bungee jumping!! Ovviamente, perché stiamo sempre parlando del Dio della drammaticità narrativa. E si piange. Questo è un romanzo che tocca davvero nel profondo e ci strappa delle lacrime, ma non lacrime di dolore, non lacrime di tristezza, ma lacrime di gioia, mista a sorpresa. Lacrime di emozione improvvisa e inaspettata. Il finale di questo romanzo è un colpo di scena sorprendente, di quelli che fanno venire i brividi, la pelle d'oca! Vale la pena leggerlo solo per arrivare in quel momento, uno di quelli che non scorderai mai!

I suoi personaggi sono reali, così facile capirli, immedesimarsi e farsi influenzare dal loro carattere. Katie è una donna distrutta, impaurita, che ha subito troppo nel suo passato e che è riuscita ad alzarsi e combattere solo dopo parecchio tempo, ma ce l'ha fatta. Katie scappa dai problemi, ma agli occhi del lettore è l'unica cosa che poteva fare in un mondo così ingiusto. Katie è un'eroina, una donna da stimare e da cui prendere esempio. Io amo il modo in cui Sparks riesce a narrare di queste donne super forti nel loro piccolo. Alex è l'uomo dei sogni, ha sofferto, ma per i figli si è rialzato, ha tenuto duro e continuato la sua vita. Anche lui è da prendere come esempio perché la vita deve andare avanti e per il bene dei nostri cari non possiamo MAI lasciarci andare al dolore.
Sparks nei suoi romanzi ha sempre tanto da insegnare, o meglio da farci ricordare. Affronta problemi comuni, reali, e cerca di dare delle vie da seguire, delle soluzioni al superamento della sofferenza che questi problemi portano. Per questo si piange. Si piange perché sappiamo che quello che dice è vero, è giusto. È difficile trovare un altro autore che sappia parlarci come fa lui.

"Così è la vita.
Molte volte non è per niente facile, 
ma noi dobbiamo solo cercare di fare del nostro meglio."

Qualche riga devo spenderla per l'ambientazione. Southport è il paradiso della tranquillità. Sparks ambienta tutti i suoi romanzi nel Nord della Carolina, in queste cittadine piccole, delle comunità dove tutti si conoscono. Devo essere sincera: mi piacerebbe davvero andarci una volta, respirare quell'aria pulita, quel senso di libertà. Sparks ha sicuramente aiutato l'economia turistica del Nord Carolina xD
Lo stile, per chi non lo conoscesse, è semplice, ricco di contenuti, scorrevole da farsi leggere tutto d'un fiato.
Parliamo anche un secondo del film. Il film è molto simile al romanzo, sono state tagliate alcune scene, ma le emozioni che si provano sono davvero simili. Il film gioca molto sulle immagini della cittadina "paradisiaca", sulle piccole cose, un po' come accade nel libro. Credo davvero che sia un film ben riuscito, che dà giustizia al romanzo. Ma come sempre, consiglio di leggere prima il libro e poi di vedere il film. Non c'è mai paragone <3
Voglio comunque lasciarvi il trailer del film, giusto per stuzzicarvi il palato e la colonna sonora (davvero adatta):



 Non vi resta che approfittare della nuova grafica per comprare VICINO A TE NON HO PAURA e lasciarvi trasportare dal mitico Nicholas Sparks.

 Recuperate le Tappe del Tour per conoscere anche gli altri romanzi!





Fonti: Img1 img2 img3 img4

1 commento: